Pages

giovedì 11 giugno 2009

Pensieri all'ora di pranzo

Oggi ho composto ben due pensieri che non riguardavano la tesi e tutti all'ora di pranzo (ché forse non ero davanti al pc???)

Il primo è stato quando mi è capitato di sentire una in tv da Mirabella (sì, lo so, ma che colpa ne ho se mi padre vede 'ste cose? Io preferirei la Fletcher!). La persona in questione lavora al Censis e parlava della poca preparazione dei giovani. Io, che so di non potermi più ritenere proprio giovane, ma non sono fortunata come lei ad avere un lavoro, mi sono un attimo stupita quando, in riferimento alle candidature di gente che cerca lavoro indirizzate al Censis, ha usato la parola curriculum. Forse la signora non sa che al plurale si dice curricula. Ora, potrà anche essere una sottigliezza (ehi, non lo è!), comunque se devi usare un termine in una lingua, almeno dillo bene. Giusto per parlare della preparazione.

Il secondo pensiero mi è venuto quando dopo, bevendo il mio tè post-pranzo (pessima abitudine, ma il caffè mi crea effetti indesiderati), noto che su Sky stanno trasmettendo la trasposizione cinematografica di 1984. Non ero mai riuscita a vederla (e non ci sono riuscita manco questa volta), però, durante quelle poche sequenze nella mia testa è balenato un'idea: ecco sì, forse il libro di Orwell sarebbe un bel regalo per il Presidente del Consiglio. Boh, forse per i politici in generale, ma per lui di più...certo, se trova il tempo tra un festino e l'altro...;)

8 commenti:

katiu ha detto...

Sul primo pensiero, beh posso solo dirti che io sono una di quelle che rimprovera i verbi sbagliati, o i plurali errati, ad ogni personaggio della tv. Quindi tranquilla, non sei l'unica che ne risente!

Sul secondo pensiero .. ma saprà leggere?

vetsera ha detto...

@katiu: no, dai...a questo non avevo pensato...;) Beh, c'è sempre tempo per imparare!

Chiara ha detto...

Anch'io sono fissata per i verbi.
Li correggo sempre.
E concordo con te...la Fletcher non la batte nessuno!

vetsera ha detto...

@Chiara: mitica Jessica!!! E poi io non credo che porti poi così sfiga...

MagicamenteMe ha detto...

tv cattiva maestra
quasi sempre e quasi comunque

certi congiuntivi, certi condizionali

e poi hanno il coraggio di farsi chiamare giornalisti... neanche giornalai neanche

MagicamenteMe

MagicamenteMe ha detto...

mi unisco al fan club di Jessica

magicamenteme

vetsera ha detto...

@MagicamenteMe: Jessica forever!
Concordo con tutto quello che dici sui giornalisti/manco giornalai. E poi è facile criticare sempre le categorie più deboli...

MagicamenteMe ha detto...

Vetsera volevo dirti che ho pubblicato la prima foto della sala se sei ancora curiosa
MagicamenteMe