Pages

venerdì 15 maggio 2009

My Funny Valentine

Rieccomi a Torino con un'allergia da paura...e per fortuna che dove ho fatto il colloquio ieri l'aria sembrava priva di quelle mostruosità che si chiamano pollini...
Beh, ma non mi potevo aspettare di meno, visto che ho fatto il colloquio da Valentino...sì, non è una bufala, e sì, l'annuncio mi riguardava visto che si tratta di uno stage per lo store planning (io subito non c'ero arrivata che potesse essere la progettazione dei negozi...vabbè sono stordita).
Comunque mi hanno chiamato e ho avuto un primo incontro con una persona delle Risorse Umane...spero sia andata bene, che almeno un secondo colloquio me lo facciano fare con qualcuno dell'ufficio progettazione...spero...

Comunque se vi immaginate una situazione alla Diavolo veste Prada avete proprio azzeccato!
1) non avevo, perché non lo possiedo, l'abbigliamento adatto (io sono tutta jeans e magliette). Ieri ero al meglio che il mio guardaroba e il mio aumento di peso mi permetteva....;)
2) l'edificio dove stanno gli uffici di Valentino è imponente ed ero un po' intimorita
3) volevate che non facessi una figura di merda??? Arrivata al piano giusto non riuscivo ad aprire la bussola di vetro, perché non vedevo nessun campanello...è arrivata una segretaria ad indicarmelo...:(
Detto questo non penso di essere andata male, me le sono giocate tutte...magari non in maniera perfetta, ma c'ho provato!!!

Adesso una cosa è certa, devo dimagrire perché se continuo così un ipotetico prossimo colloquio, ovunque sia, per qualunque lavoro, lo farò con i vestiti che metteva mia sorella incinta...

8 commenti:

Chiara ha detto...

esagerata!!!

ma non ti avevano detto niente sul posto dove saresti andata a fare il colloquio?
io comunque sarei stata uguale a te.
jeans e t-shirt e figura di melma!

vetsera ha detto...

Oh, sì, sapevo che era Valentino, ma volevo testarlo prima di scriverlo sul blog...sai mi è sembrato così surreale. Sono cose che in una città come Milano possono capitare, ma a Torino pensare di fare un colloquio per una casa di moda con la mia quasi laurea sembra mooolto strano.

katiu ha detto...

E brava Vet!!
Cmq anche io sarei come voi, jeans e maglietta .. e anche una bella figura di cacca non ci starebbe male :)

Però cavoli, progettazione di negozi di Valentino .. bella storia!

vetsera ha detto...

Ma, non mi voglio illudere, però sarebbe una bella esperienza.
Ma intanto incrocio tutte le dita (anche quelle dei piedi come mi insegna Chiara), e magari mi chiameranno anche altri studi o negozi dove ho spedito il cv!

katiu ha detto...

Domanda spassionata: ma tu vuoi solo disegnare o anche vendere? Altrimenti noi cerchiamo commerciali sul Piemonte ..

MagicamenteMe ha detto...

speriamo
tendo incrociate tutte e venti le dita

MagicamenteMe

[Daniele&Martina] ha detto...

[.. wow!!! come si dice da queste parti: Bella prova!!!! :D
Dai che incrociamo tutti le dita per te.. anche Momo (lei incrocia le zampine)...
Sarai stata carinissima anche in jeans!! :D Dai che le figure un po' "così" creano un'aura di simpatia :D
Un grande abbraccio... attendo fiduciosa tue nuove! ]

vetsera ha detto...

@katiu: sto cercando sia in studi che in negozi e aziende, solo che cerco a Milano o lì vicino. Grazie comunque, sei superdolce!!!
@MagicamenteMe: grazie!
@[Daniele&Martina]: ecco sì, credo mi si possa proprio definire una figura un po' "così"...;)